Quantcast

Piemonte seconda regione d’Italia per femminicidi: il caso di Carmagnola è la punta dell’iceberg

Negli ultimi dodici mesi sono stati 112 gli omicidi ai danni di vittime femminili in Italia: 21 di essi sono stati compiuti in Lombardia, 15 in Piemonte

Il Piemonte è al secondo posto nella poco invidiabile graduatoria delle regioni d’Italia per femminicidi. Lo rivela un rapporto del Viminale relativo alle uccisioni delle donne nel 2020, che spiega come nell’anno del lockdown non siano calate le violenze domestiche, anzi: il trend è stato in aumento.

In particolare, negli ultimi dodici mesi sono stati 112 gli omicidi ai danni di vittime femminili in Italia: 21 di essi sono stati compiuti in Lombardia, 15 in Piemonte.

Il delitto di Carmagnola delle scorse ore rappresenta dunque soltanto la punta dell’iceberg di un fenomeno che pare sempre più inarrestabile e fa sempre più paura.