Quantcast

Paolo Bongioanni “sfiducia” Conte: “Nel Recovery Plan zero euro per il Cuneese!”

Il consigliere regionale del Piemonte ha pubblicato sui social un post mediante il quale esprime la sua posizione: "Conte e la sua cricca non sanno fare altro che autolodarsi e programmare spese improduttive per fare marchette e lasciare debito"

Il consigliere regionale Paolo Bongioanni, in queste ore decisamente “calde” per quanto concerne il futuro politico dell’Italia, ha virtualmente “sfiduciato” il Governo Conte, sottolineando la scarsa attenzione, a suo dire, di questo esecutivo nei confronti del Cuneese.
“Vi siete accorti – scrive sul suo profilo Facebook – che nel Recovery Plan non c’è un euro per infrastrutture cuneesi, montagna e sport? Conte e la sua cricca non sanno fare altro che autolodarsi e programmare spese improduttive per fare marchette e lasciare debito”.