Nevicate su tutto il Cuneese fino a domattina, poi le prime schiarite

Il bollettino emesso da Arpa Piemonte non lascia spazio a dubbi: neve a basse quote in pianura per tutte le notte, poi nel giorno dell'Epifania tornerà il sole

Per l’intera giornata di oggi, martedì 5 gennaio 2021, il bollettino di Arpa Piemonte segnala “nevicate diffuse sul Piemonte centro-meridionale, deboli o moderate; deboli sparse e in esaurimento sull’alto Piemonte nel corso del pomeriggio. Quota neve sui 200-300 metri tra basso Torinese, Cuneese, Astigiano e Alessandrino, tra i 400 e i 600 metri altrove”.

Nevicherà, dunque, per tutto il giorno e anche questa sera, con la dama bianca che cadrà indisturbata nella notte dell’Epifania.

Domani, poi, il cielo sarà “irregolarmente nuvoloso con schiarite anche ampie in giornata su zone montane e pedemontane alpine e fino ai primi tratti di pianura adiacenti, in particolare tra Alpi Marittime e Graie, più grigio altrove per la presenza di nubi basse, foschie e banchi di nebbia”.

Precipitazioni nevose? Sì, ancora per qualche ora.Fino al mattino nevicate deboli residue tra Cuneese, Astigiano e pianure orientali, oltre i 200-300 metri, ma in successivo esaurimento”.