Quantcast

Marta Bassino pronta per il sesto gigante stagionale a Plan de Corones

"Io continuo a correre libera da ogni pressione e soprattutto a divertirmi, senza dare troppo peso al fatto di indossare il pettorale rosso" le parole dell'atleta di Borgo San Dalmazzo alla vigilia della gara

Marta Bassino ha concluso nella top ten il SuperG di Crans Montana di ieri, domenica 24 gennaio.

Dopo il week end impegnativo domani, martedì 26 gennaio, sarà già tempo di una nuova gara. A Plan de Corones si svolgerà il sesto gigante stagionale.

La prima manche alle ore 10.30 e la seconda alle 13.30 tramesso su RaiSport.

Oltre all’atleta di Borgo San Dalmazzo, al via con il pettorale numero 7, in gara Federica Brignone, Sofia Goggia, Elena Curtoni, Roberta Melesi, Karoline Pichler e Roberta Midali.

Grandi aspettative per super Marta che guida la classifica di specialità con 400 punti conquistati nelle vittorie di Soelden, Courchevel e la doppietta volte a Kranjska Gora.

Queste le dichiarazioni di Marta Bassino alla vigilia della gara: “La pista mi è sembrata molto bella, il primo pezzo fino al muro è molto bella, qui sotto secondo me si deve un po’ pulire Rimane un tracciato bello tosto, soprattutto per entrare nel muro qui sotto, che è tutto in contropendenza. Io continuo a correre libera da ogni pressione e soprattutto a divertirmi, senza dare troppo peso al fatto di indossare il pettorale rosso”.