Maltempo, allerta gialla e arancione per neve in provincia di Cuneo

Disagi per la viabilità e possibili interruzioni nelle forniture dei servizi.

Si intensificheranno nelle prossime ore le precipitazioni che da alcune ore si stanno abbattendo su Piemonte e sulla provincia di Cuneo. Lo riferisce Arpa Piemonte secondo cui domani si verificheranno nevicate copiose sulle Alpi e a carattere perlopiù piovoso in pianura, dove potrà cadere ancora neve solo fino alle prime ore del mattino a sud del Po. Secondo Arpa la nuova neve cumulata al suolo sulle Alpi nordoccidentali potrà arrivare fino a quasi un metro di altezza, mentre le piogge saranno moderate su tutta la regione, più consistenti sulle pianure occidentali; in attenuazione dalla tarda serata di domani.

Relativamente alla provincia di Cuneo, l’intensificazione delle precipitazioni determina un’allerta arancione per neve nell’area al confine con la Liguria e gialla altrove. Sono previsti disagi per la viabilità e saranno possibili interruzioni nelle forniture dei servizi.

Il parziale colmamento della depressione al suolo domenica permetterà un’attenuazione dei fenomeni, ma il Mediterraneo occidentale rimarrà ancora sotto bassa pressione e il tempo si manterrà ancora debolmente instabile per i primi giorni della prossima settimana.