Quantcast

La Douce Maison srl è la prima start up innovativa costituita in 24 ore dalla Camera di Commercio di Cuneo

Commenta il Presidente Mauro Gola "Le start up innovative rappresentano un elemento di grande interesse e con questo servizio intendiamo offrire agli aspiranti imprenditori l’opportunità di essere seguiti lungo tutto il percorso di costituzione pur a fronte della gratuità del servizio, con un evidente risparmio in termini di tempo e di risorse"

Con il 2021 la Camera di Commercio di Cuneo offre una nuova opportunità alle imprese del territorio: la possibilità di registrare presso gli Uffici Camerali con un’apposita procedura semplificata – senza la necessità di un atto notarile – le start up innovative a responsabilità limitata.

La procedura, prevista dall’art. 25 del Codice dell’amministrazione digitale, è attivabile tramite gli sportelli AQI – Assistenza Qualificata alle Imprese – attivi presso gli Uffici camerali delle sedi di Cuneo ( tel. 0171/318813 ) e di Alba ( 0171/318876). Per le aziende non vi sono costi aggiuntivi, al di là della tassa di registrazione dell’atto all’Agenzia delle Entrate.

La prima start up che si è avvalsa del servizio è la Douce Maison srl di Alba: i fondatori della startup arrivano da una pluriennale esperienza nel settore della ristorazione. Attenti all’evoluzione del mercato nei mesi passati hanno rilevato la necessità di proporre il servizio della ristorazione con nuove modalità tramite l’ausilio della tecnologia.

“L’ultimo periodo con le nuove norme dovute alla pandemia, ha accentuato la necessità di adattare il servizio ai nuovi contesti. La nostra intuizione – commentano i signori Molinoè stata quella di trovare una modalità per rendere accessibile la ristorazione anche quando non ci si può recare fisicamente presso il locale o lo si può fare solo con specifiche limitazioni e il nuovo servizio offerto dalla Camera di Commercio ci ha permesso di costituire la nostra start up in tempi rapidissimi, grazie alla collaborazione e al supporto dello sportello AQI. Per essere pienamente operativi, abbiamo impiegato 24 ore”.

“La Camera di commercio di Cuneo nelle linee strategiche per il prossimo quinquennio ha posto particolare attenzione al sostegno all’innovazione e alla digitalizzazione delle imprese, consapevoli della rilevanza che oggi riveste per lo sviluppo dell’economia del territorio – commenta il Presidente Mauro Gola – . Le start up innovative rappresentano un elemento di grande interesse e con questo servizio intendiamo offrire agli aspiranti imprenditori l’opportunità di essere seguiti lungo tutto il percorso di costituzione pur a fronte della gratuità del servizio, con un evidente risparmio in termini di tempo e di risorse. In tempi rapidissimi, circa 24 ore, viene riconosciuta la piena operatività di una start up innovativa”.

Gli imprenditori che intendono costituire una start up innovativa in forma di s.r.l. possono utilizzare una procedura semplificata, che prevede un modello standard tipizzato per la stipula dell’atto costitutivo e dello statuto. Tramite Infocamere, è stata realizzata una applicazione web accessibile dal sito web della Camera di commercio. “I nostri uffici offrono tutto il supporto necessario per la costituzione della startup – segnala il Segretario Generale Patrizia Mellano -. Dalla verifica della correttezza del modello, all’autenticazione delle sottoscrizioni digitali dei soci, dalla registrazione del modello all’Agenzia delle Entrate, alla compilazione della pratica con la quale richiedere all’Agenzia delle Entrate l’attribuzione del codice fiscale/partita Iva e ogni altra attività necessaria per completare favorevolmente tutta la procedura”.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito camerale all’indirizzo https://www.cn.camcom.it/it/aqi-assistenza-qualificata-imprese