Quantcast

Giovani tra i 12 e i 17 anni, infreddoliti e affamati, chiusi nel rimorchio di un tir: la scoperta della polizia stradale a Torino

Il conducente non ne sapeva nulla, tanto che è stato lui a richiedere l'intervento della polizia dopo avere avvertito alcuni rumori insoliti provenire dal suo mezzo, in quel momento parcheggiato presso un'area di servizio

Avevano freddo e fame. Da due giorni non avevano di che scaldarsi e di che mangiare e non restava loro che affidarsi alle preghiere. Viaggiavano chiusi all’interno del rimorchio di un tir, partito dalla Romania in direzione Francia.

È stata la polizia stradale, sulla tangenziale di Torino, a scoprire i 7 ragazzi, d’età compresa fra i 12 e i 17 anni, che si erano clandestinamente intrufolati sul camion con l’aiuto di un uomo, che, in cambio del favore, ha ricevuto da loro mille euro.

Il conducente del tir non ne sapeva nulla, tanto che è stato lui a richiedere l’intervento della polizia dopo avere avvertito alcuni rumori insoliti provenire dal suo mezzo, in quel momento parcheggiato presso un’area di servizio.

Agli adolescenti, nessuno dei quali conosce la lingua italiana, sono stati dati cibo e acqua, oltre ad alcune coperte.