Quantcast

Garessio, il nuovo ponte “Odasso” avrà un design “di rottura” rispetto al passato

L'ha riferito il sindaco, Ferruccio Fazio, ai microfoni dell'ANSA. Venerdì sera il progetto del designer Giorgetto Giugiaro sarà illustrato online

Mentre è iniziato il conte alla rovescia per la demolizione del ponte sulla strada provinciale 582, noto con il nome di Lepetit, Garessio torna a pensare alla struttura che sostituirà quello smantellato in autunno, dopo l’alluvione di inizio ottobre.

Il nuovo ponte Odasso, come riferito dal sindaco, Ferruccio Fazio, ai microfoni dell’ANSA, “sarà un ponte ‘di rottura’ rispetto al passato, ma con richiami alla tradizione. Una struttura ad uso pedonale, d’altra parte tutta la zona è Ztl permanente, con la possibilità di reggere minime condizioni di traffico veicolare”.

A lavorare al progetto, come ricordato in più occasioni sulle nostre colonne, è stato il designer garessino Giorgetto Giugiaro. La presentazione avverrà online, in diretta, nella serata di venerdì.