<-- fb verification -->

E’ morto Clemente Galleano. Cirio: “imprenditore tenace e innamorato della sua terra”

Il presidente della Regione Piemonte ricorda il presidente di Bus Company e Granda Bus morto oggi all'ospedale di Mondovì dopo avere contratto il Covid-19: "ha contribuito a rendere più accessibile e connesso il nostro Piemonte, promuovendone la bellezza, la storia e le tradizioni oltre i suoi stessi confini"

“La Regione si stringe alla famiglia di Clemente Galleano, un imprenditore tenace e innamorato della sua terra, che ha contribuito a rendere più accessibile e connesso il nostro Piemonte, promuovendone la bellezza, la storia e le tradizioni oltre i suoi stessi confini”.

E’ il pensiero di Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, su Clemente Galleano, morto oggi (venerdì 1° gennaio) all’ospedale di Mondovì dopo avere contratto il Covid-19.