Cuneo Volley all’assalto della vetta nel big match contro l’Olimpia Bergamo

La squadra di coach Serniotti ospita i primi della classe nel big match in programma domani, domenica 3 gennaio, alle 19. L’obiettivo è fare punti per accorciare sui bergamaschi (a +5) e mettere nel mirino la vetta.

Domani sera alle 19 comincia il 2021 della Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo Cuneo, e lo fa subito con un big match di assoluto livello. Ospite della compagine cuneese sarà infatti la prima in classifica Agnelli Tipielle Bergamo, al secondo confronto stagionale con i ragazzi di Serniotti dopo la sfida casalinga dello scorso 18 ottobre, conclusa con la vittoria dei lombardi al tie break. Una sfida proibitiva ma stimolante per la sorprendente Cuneo, che è stata l’unica a strappare un punto alla pressoché perfetta compagine bergamasca (che ha racimolato 26 punti in nove gare giocate).

Ex di giornata l’opposto Wagner, e gli schiacciatori Tiozzo e Preti: «Sicuramente sarà una partita molto complessa, contro una squadra molto forte e in crescita. Hanno dimostrato di giocare un gioco evoluto e solido sotto tanti aspetti. – afferma Alessandro Preti alla vigilia del confronto con Bergamo – Anche noi dal nostro canto arriviamo da un bel periodo, da sei vittorie consecutive con un gioco in crescita. Stiamo facendo bene, siamo una delle poche squadre che è riuscita a scalfire il percorso di Bergamo, quindi ripartiremo da lì, studiando dei tipi gioco per poterli mettere in difficoltà, come del resto faranno anche loro. Sarà sicuramente una bella partita, quando giocano la prima contro la seconda, sono sempre dei match interessanti dove non bisogna mai dare niente per scontato. Ovviamente sono anche le gare più toste a livello psicologico, d’altra parte se andremo a giocare la Coppa Italia e i Play Off, saranno quelle le partite importanti».

A inizio settimana coach Serniotti presentava così la gara con i bergamaschi: «Domenica sfidiamo Bergamo, squadra che giustamente sta in cima alla classifica grazie al miglior livello di gioco che si è visto fino adesso nel nostro campionato. All’andata li costringemmo al quinto set, ma si era all’inizio e sia noi che loro giocammo una partita con alti e bassi. Per noi è una bella occasione per capire quanto valiamo rispetto ai più forti».

Cuneo chiuderà definitivamente il proprio girone d’andata mercoledì 20 gennaio a Castellana Grotte, nel recupero della terza giornata di campionato. Lo scontro al vertice di domani sera, chiaramente giocato a porte chiuse, verrà come sempre trasmesso in live streaming sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A al seguente link https://youtu.be/wjAeuHYLSgg.