ULTIM’ORA – OMS: “In arrivo una nuova grave pandemia, il Covid è solo un campanello d’allarme”

Michael Ryan, capo del comparto emergenze dell'Organizzazione Mondiale della Sanità: "Dobbiamo prepararci per qualcosa che in un futuro non troppo lontano potrebbe essere molto più grande dell'attuale pandemia"

Neanche il tempo di esultare per l’arrivo dei vaccini anti-Covid che una nuova minaccia per l’umanità viene svelata dall’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Durante un incontro tenutosi a un anno di distanza dall’arrivo del Coronavirus nella città cinese di Wuhan, Michael Ryan, capo del comparto emergenze OMS, ha invitato i governi mondiali a prepararsi a un possibile scenario catastrofico:Dobbiamo prepararci per qualcosa che in un futuro non troppo lontano potrebbe essere molto più grande dell’attuale pandemia. Il Covid-19 è solo un campanello d’allarme, potrebbero verificarsi pandemie peggiori”.

Un messaggio che ha provocato agitazione a livello internazionale, a maggior ragione perché non si conoscono né i termini temporali, né l’entità di questa possibile pandemia di cui parla l’OMS: l’auspicio è che si tratti solo di un falso allarme, anche se, vista l’autorevolezza della fonte da cui proviene la notizia (l’Organizzazione Mondiale della Sanità, appunto), va esclusa la possibilità che si tratti di una fake news. Purtroppo.