ULTIM’ORA – Nuovo DPCM: a Natale, Santo Stefano e Capodanno non si potrà uscire dal proprio Comune?

Stando alle notizie che giungono da Palazzo Chigi, non si potranno oltrepassare i confini comunali in occasione delle giornate più attese delle festività

Più informazioni su

Le ultime notizie che giungono da Palazzo Chigi in merito al nuovo DPCM parlano di misure davvero restrittive per i giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno, con il divieto di uscita dal proprio Comune di residenza.

Come riporta l’ANSA, anche gli spostamenti tra Regioni gialle sarebbero vietati, con la sola deroga prevista per coloro che devono ritornare al proprio luogo di residenza, con una previsione che dovrebbe essere estesa ai luoghi di domicilio. Nessuna eccezione, invece, per chi avesse intenzione di raggiungere le seconde case e anche le crociere saranno sospese.

Novità per i ristoranti: si valuta di consentirne l’apertura solo a pranzo nelle giornate del 25 e 26 e 31 dicembre.

Gli altri dettagli sono ormai noti: il coprifuoco dovrebbe essere confermato alle 22, i negozi potranno restare aperti fino alle 21 e gli impianti sciistici non potranno entrare in funzione, con probabile chiusura degli alberghi di montagna che sorgono presso stazioni invernali.

Più informazioni su