Torre San Giorgio, il sindaco consegna la Costituzione ai 18enni

Torre San Giorgio. Domani, lunedì 28 dicembre, si terrà l’ultimo Consiglio comunale dell’anno a Torre San Giorgio.

Oltre alle scadenze tecniche e al vialibera ad importanti progetti privati che interesseranno il paese nell’anno nuovo, la giunta riceverà, con tutte le attenzioni anti-contagio, i dieci ragazzi del paese che hanno compiuto 18 anni nel 2019 e nel 2020.

Il sindaco Daniele Arnolfo consegnerà loro la Costituzione. Commenta il primo cittadino: “Con questa cerimonia, prevista per la primavera e rinviata, accogliamo i nostri giovani in società. Sarà un’occasione per ragionare su cosa vuol dire effettivamente diventare “grandi”: rispettare le regole, rappresentate dalla nostra Carta Costituente, e avere cura anche degli altri. Speriamo infatti di coinvolgerli anche all’interno delle associazioni del paese: il volontariato è una palestra eccezionale e una colonna portante del nostro paese”.