Progetto definitivo per la sistemazione della frana di Montà, località Vadrile

Intervento della Provincia per opere di sostegno strutturale alla strada e miglioramento della regimazione delel acque piovane

L’iter progettuale per la sistemazione della frana lungo la strada provinciale 168 di Montà d’Alba in località Vadrile, nel tratto tra l’abitato di Montà, San Rocco e il confine con la provincia di Asti, si sta concludendo.

La Provincia ha approvato, con decreto del presidente Federico Borgna, il progetto definitivo per la realizzazione delle opere di sostegno della strada tramite opere strutturali e il miglioramento della regimazione delle acque piovane.

L’intervento, dal costo totale di 200 mila euro di cui 116 mila per i lavori e 84 per somme a disposizione, rientra nelle opere finanziate dal Piano operativo del Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014/2020 (Fsc) oggetto della convenzione con la Regione Piemonte.

Il cantiere prevede la realizzazione di un muro di contenimento in cemento armato e della barriera di sicurezza sul bordo laterale, lo spostamento della fognatura nera per un tratto di circa 25 metri, con relativi allacci, interferente con le opere di realizzazione del muro, la ricostruzione del rilevato stradale nel tratto interessato e le opere di manutenzione del sistema di regimazione delle acque piovane, oltre all’asfaltatura finale e al rispristino della segnaletica orizzontale.