Paolo Bongioanni ha sconfitto il Coronavirus: tampone negativo, “ma resta ancora un po’ di polmonite da smaltire”

L'annuncio è stato dato a mezzo social direttamente dal consigliere regionale, che era risultato positivo lo scorso 28 ottobre

La bella notizia è giunta nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 4 dicembre: il consigliere regionale Paolo Bongioanni ha sconfitto il Coronavirus.

A dare l’annuncio è stato proprio l’ex direttore dell’ATL del Cuneese a mezzo social:Finalmente negativo! Ho finalmente chiuso il mio rapporto infelice con il virus, ma resta ancora un po’ di polmonite da smaltire. Voglio ringraziarvi tutti veramente di cuore e mandarvi un abbraccio virtuale per la vicinanza che mi avete dimostrato in questi 40 giorni”.

Un calvario iniziato lo scorso 28 ottobre, con il quadro che si era poi aggravato a fine novembre con la scoperta della polmonite interstiziale bilaterale, contro cui Bongioanni sta ancora combattendo. Intanto, il tampone è finalmente negativo. Ed è una prima, fondamentale, conquista.