Neve nel Cuneese fino in pianura: la Protezione Civile conferma, ecco i primi fiocchi previsioni

L'ultimo bollettino meteo proveniente da Roma segue le previsioni di ieri: "Quota neve in abbassamento, fino a 200-300 metri, sulle zone meridionali di Piemonte e Lombardia ed entroterra ligure"

Più informazioni su

Era stata annunciata nelle scorse ore e non ha tradito le attese: i primi fiocchi di neve stanno cominciando a imbiancare la provincia di Cuneo, anche a quote decisamente molto basse, come dimostra l’immagine che vi proponiamo a corredo di questo articolo, scattata a Dronero.

Come conferma la Protezione Civile, “un peggioramento delle condizioni meteo è previsto nelle prossime ore a causa di un’area di bassa pressione in arrivo dal Nord Europa verso il Mediterraneo centrale. Dapprima il maltempo interesserà il nord-ovest per poi spostarsi, nella giornata di domani, al resto dell’Italia settentrionale e centrale. La contemporanea diminuzione delle temperature, porterà, nelle regioni settentrionali, precipitazioni nevose fino a bassa quota”.

Così, dal tardo pomeriggio di oggi si assisterà a nevicate su Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna, “inizialmente al di sopra dei 400-600 metri, in estensione, nel corso della notte a Lombardia e Veneto; quota neve in abbassamento, fino a 200-300 metri, sulle zone meridionali di Piemonte e Lombardia ed entroterra ligure, fino a quote di pianura sull’Emilia-Romagna occidentale, con apporti al suolo da deboli a moderati in pianura, fino ad abbondanti a quote collinare”.

Più informazioni su