Moretta, manifesto e cerimonia funebre per il 2020

L'iniziativa di don Marzo vuole esser un messaggio di speranza

Moretta. Domani, giovedì 31 dicembre, alle ore 17.30 nella parrocchia San Giovanni Battista, don Gianluigi Marzo celebrerà “l’ultimo saluto”.

Per annunciare la celebrazione don Marzo ha preparato un vero e proprio manifesto funebre che recita: “Finalmente dopo 366 giorni di agonia ed ansia, è venuto a mancare l’anno ventiventi in Covid 19”.

Un manifesto che va letto “con la testa e non solo con gli occhi” è l’invito del sacerdote nel divulgarlo sui social.

Un’iniziativa curiosa che va interpretata come ha dichiarato lo stesso don Marzo all’Ansa: “Il mio è un messaggio di speranza”.