Quantcast

La statuina dell’infermiera consegnata anche a Monsignor Miragoli, vescovo di Mondovì

La sua presenza nel presepe è per onorare solidarietà e artigianato

Mondovì. Come per le altre diocesi della Granda anche il vescovo di Mondovì ha ricevuto in regalo da parte di Confartigianato il nuovo personaggio del Presepe 2020: l’infermiera impegnata a salvare la vita delle persone colpite dal Covid-19.

Lo scorso 19 dicembre Confartigianato Imprese Cuneo – Zona di Mondovì ha provveduto alla consegna della statuina realizzata da un laboratorio di arte presepiale di Napoli associato a Confartigianato.

L’infermiera simboleggia l’impegno e il sacrificio di tutto il mondo della sanità per la cura delle persone colpite dalla pandemia e la sua presenza nel presepe è per onorare solidarietà e artigianato.