Granda Volley Academy a lezione con D’Aniello

Il tecnico della Nazionale Italiana pre juniores ospite del Network

Nella serata di venerdì 18 dicembre ha avuto luogo un’importante video-lezione che ha visto protagonisti tutti i tecnici della Granda Volley Academy e delle società che hanno aderito al progetto di Network biancorosso. Chiamati a raccolta dal responsabile tecnico cuneese, Liano Petrelli, gli allenatori di sono ritrovati online con Pasquale D’Aniello, tecnico della Nazionale Italiana pre juniores, medaglia d’argento ai recenti Campionati Europei pre juniores 2019 di Trieste.

Durante la serata si è dibattuto su diverse tematiche, a partire livello del fondamentale di battuta che ha superato di gran lunga il livello di ricezione, ampliando il divario tra servizio e ricezione. Altro tema ‘caldo’ l’insegnamento del bagher laterale, senza il quale un giocatore non potrà mai esprimersi ai più alti livelli; la fondamentale importanza della sensibilizzazione del piano di rimbalzo, con unione davanti o fuori figura; la situazione di partenza del ricettore in base al calcolo della traiettoria e lo split; particolare attenzione alla capacità di lettura della traiettoria della palla, con split (attivazione) degli arti inferiori nel momento in cui il battitore entra in contatto con il pallone (colpo di battuta) e conseguente ricerca della palla anticipata per essere più rapidi ed efficaci.

«Ci ha fatto molto piacere – afferma Liano Petrelli, responsabile tecnico Granda Volley Academy – trascorrere una piacevole lezione con un tecnico di grande disponibilità ed esperienza. Nutro molta stima per Pasquale (D’Aniello, ndr), riconosciuto come profondo conoscitore dei modelli di prestazione dell’alto livello giovanile. Si sono sviluppate tematiche riguardanti sia le tecniche di bagher che di ricezione, fondamentali che toccano tutte le fasce d’età, determinanti nella crescita e nello sviluppo degli atleti, dal minivolley alla serie A. L’interazione con i tecnici da parte dell’ospite è sicuramente stata un grande stimolo per continuare il percorso di crescita del nostro settore giovanile, con tante nuove idee di lavoro da sviluppare e proporre in palestra».

La formazione continua anche durante le vacanze natalizie: prossima sessione in programma, sempre online, domenica 3 gennaio, alle ore 21.15, con Matteo Russo, preparatore atletico delle Nazionali giovanili. Al centro dell’incontro lo sviluppo della forza, la prevenzione e la coordinazione in età giovanile.