Costituito in Camera di Commercio  il nuovo comitato provinciale per il prezzario delle opere edili e impiantistiche

A guidare il Comitato sarà Eleonora Garino, laureata in Scienze dell'Amministrazione e responsabile acquisti de "La Passatore Costruzioni Srl" di Cuneo

E’ stato costituito in Camera di Commercio il nuovo Comitato provinciale che realizzerà il Prezzario delle opere edili e impiantistiche in provincia di Cuneo per il triennio 2021- 2023.

I lavori si sono svolti in videoconferenza mercoledì 25 novembre.

A guidare il Comitato è stata chiamata Eleonora Garino: 37 anni, laureata in Scienze dell’Amministrazione, lavora dal 2007 nell’azienda di famiglia, La Passatore Costruzioni Srl di Cuneo, dove è responsabile degli acquisti e delle vendite e si occupa della gestione delle commesse sia pubbliche che private.

Garino, che subentra al dott. Sandro Dardanello, che ha guidato il Comitato dal 2018 al 2020 e manterrà l’incarico di presidente onorario, ha già ricoperto l’incarico di Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili di Ance Cuneo nel mandato 2017-2020, ed è vice presidente del Gruppo Giovani di Ance Piemonte dal 2019.

“Grazie ad un attento lavoro di squadra, il Prezzario, che comprende oltre 13mila voci, coglie gli andamenti dei prezzi dell’edilizia e dell’impiantistica, è uno strumento molto utile per i professionisti di ogni settore” – commenta la neo presidente, Eleonora Garino – : “I lavori sono portati avanti da professionisti ed esperti: ingegneri, architetti, geometri, periti industriali, al fianco di imprenditori, rappresentanti delle associazioni di categoria e degli enti locali. Un grazie al dott. Sandro Dardanello che mi ha preceduta e all’ing. Ivo Pellegrino, tutt’ora coordinatore del Comitato, che hanno dato continuità e valenza a quest’opera”.

Attivo da circa 20 anni, il Comitato provinciale è stato via via integrato con nuove figure professionali per offrire rilevazioni puntuali e aggiornare le sezioni, dedicando attenzione ai temi strategici dell’innovazione e della sostenibilità, dall’edilizia all’efficienza energetica.

Il team cuneese lavora in stretta sinergia con il comitato regionale, che delinea i parametri che vengono presi a riferimento negli appalti pubblici, e si avvale della competenza dell’ing. Marianna Matta, responsabile del settore Opere Pubbliche della Regione.