Carrù, scendono a 37 i casi attivi di Coronavirus. Cinque persone ricoverate in ospedale

Lieve diminuzione nel numero dei contagi, il sindaco: "Dati confortanti"

Alla data odierna, martedì 1° dicembre 2020, risultano positive al Coronavirus 37 persone residenti o domiciliate in Carrù. Di queste, 5 si trovano ricoverate presso un ospedale, tutte in terapia di media intensità, mentre le restanti stanno seguendo il decorso mediante isolamento fiduciario presso la propria residenza o domicilio.

Il sindaco, Nicola Schellino, ha precisato poi che risultano altresì circa dieci persone risultate negative al tampone, attualmente in quarantena presso la propria abitazione o domicilio. Si tratta di persone sane che sono venute a contatto con un positivo e potrebbero essere potenzialmente esposte al rischio infettivo.

“Come auspicato nei giorni scorsi – ha commentato il primo cittadino – diverse persone hanno terminato da poco il periodo di isolamento fiduciario e, per l’effetto, stiamo assistendo a una riduzione del numero dei positivi. Questo dato, seppure confortante, si contrappone al numero delle persone ricoverate, attualmente cinque. Sperando che entrambi i numeri possano diminuire quanto prima, attendiamo di conoscere il contenuto del nuovo DPCM, che ci accompagnerà almeno sino alle festività natalizie”.