Busca, ripristinata l’erogazione dell’acqua potabile

"Nell'arco di un’oretta tutte le utenze dovrebbero progressivamente tornare regolari” ha detto il sindaco Marco Gallo

Busca. Dopo il guasto di questa mattina ad una tubatura dell’acquedotto comunale nei pressi del pozzo in zona San Rocco, l’erogazione dell’acqua potabile è tornata in città ad incominciare, verso le 15.30, dalla zona più vicina al punto del guasto.

I tecnici dell’ ACDA – Azienda Cuneese Dell’acqua spa, subito intervenuti, hanno lavoro per alcune ore per ripristinare il servizio il più in fretta possibile.

“Ringrazio l’Acda per la tempestività dell’ intervento – dice il sindaco Marco Gallo –: si è trattato di un guasto importante, per cui sono state necessarie diverse ore di lavoro e di interruzione del servizio. Nell’arco di un’oretta tutte le utenze dovrebbero progressivamente tornare regolari”.