Quantcast

E’ morta Giovanna Marengo: maestra di Boves insegnò per decenni a Bombonina

Il ricordo di due suoi alunni: "quando la incontravi ricordava sempre il tuo nome nonostante il tempo passato e i tanti bimbi conosciuti"

Più informazioni su

Boves. Giovanna Marengo, conosciuta ed apprezzata maestra di scuola materna, è morta nella giornata di ieri (martedì 8 dicembre) all’ospedale di Mondovì dove era ricoverata da alcune settimane. Aveva 67 anni. Meno di un mese fa all’ospedale di Verduno la morte del marito Silvano Mondino (73 anni). Entrambi sono stati stroncati dal Covid.

La maestra Marengo era conosciuta da tutti a Bombonina dove ha insegnato per decenni “crescendo” intere generazioni di bambini che, in molti casi, sono ormai donne e uomini. Nella frazione cuneese, tra i tanti che la ricordano con affetto, il ricordo dei suoi ex alunni Anna e Paolo: “è stata, insieme a Mariangela e Michela, una delle maestre storiche della nostra scuola materna. Quando la incontravi ricordava sempre il tuo nome nonostante il tempo passato e i tanti bimbi conosciuti. Ricorderemo sempre le sue carezze prima del riposino pomeridiano all’asilo, la sua e nostra commozione nella messa e festa celebrata in occasione del suo pensionamento. Un pezzo di storia di Bombonina ci ha lasciato”.

La maestra Marengo lascia i figli Fabio ed Erica e i nipoti Diego, Carlo e Alessia. Il rito funebre verrà celebrato nella giornata di domani (giovedì 10 dicembre) alle 15 nella Chiesa Vecchia di Boves.

 

 

Più informazioni su