“Azione”, sindaci e amministratori monregalesi nel coordinamento provinciale del partito: ecco i nomi

L'onorevole Enrico Costa: "Il gruppo provinciale è distribuito in modo molto omogeneo su tutto il territorio della Granda e 'Azione' potrà rappresentare la vera sorpresa dei prossimi appuntamenti elettorali"

È in fase di costituzione il coordinamento provinciale di “Azione”, partito guidato a livello nazionale da Carlo Calenda e che annovera tra i suoi parlamentari anche l’onorevole Enrico Costa.

In queste ore sono stati definiti i componenti dell’area monregalese e delle vallate circostanti.

Per la città di Mondovì, ad esempio, i rappresentanti nel provinciale sono Alberto Ribezzo, Francesca Bertazzoli e Luca Olivieri, vicesindaco.

Riportiamo di seguito, invece, l’elenco dei referenti delle vallate.

Area Mondolé: Marco Turco, sindaco di Pianfei; Giuseppe Boasso, già sindaco di Villanova Mondovì;
Marco Castellino.

Area valle Tanaro: Luciano Sciandra, Sindaco di Priola.

Città di Ceva: Lorenzo Alliani, vicesindaco.

Area valli Mongia, Cevetta e Langa Cebana: Marco Lombardi, già sindaco e consigliere comunale di Lisio.

Area del Monteregale: Antonella Morra, consigliere comunale di San Michele Mondovì.

Area valli Monregalesi: Michele Valsecchi, consigliere comunale a Roburent.

A loro si aggiunge Pietro Danna, consigliere provinciale e membro del Comitato promotore regionale di “Azione”, in qualità di referente per i rapporti con gli enti locali. Nei prossimi giorni saranno costituiti i riferimenti territoriali di Azione per le altre zone della Granda, nell’ambito di un progressivo radicamento territoriale (info all’indirizzo mail azione.granda@gmail.com).

“Ogni giorno – sottolinea Costa – registriamo nuove adesioni molto qualificate di persone che guardano con interesse al progetto politico di ‘Azione’ e di Carlo Calenda. Il gruppo provinciale è distribuito in modo molto omogeneo su tutto il territorio della Granda e ‘Azione’ potrà rappresentare la vera sorpresa dei prossimi appuntamenti elettorali”.