Scrittorincittà ricorda Franco Cordero

Sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del festival sabato 7 novembre alle ore 18

Per Franco Cordero, che tutti conosciamo come giurista raffinato e come scrittore sontuoso, Cuneo non è stata soltanto la città in cui è nato, ma ha rappresentato un pensiero che lo ha accompagnato lungo tutta la vita.

Lo ha ricordato ogni volta che è venuto a scrittorincittà ed è per questo che la sua famiglia ha scelto di donare la raccolta dei suoi libri e dei suoi articoli alla Biblioteca Civica di Cuneo, mettendola a disposizione del pubblico e degli studiosi. L’archivio comprende un esemplare dei suoi fondamentali testi giuridici, dei suoi romanzi e dei suoi editoriali pubblicati sulle maggiori testate nel corso degli anni.

Per questo scrittorincittà ricorderà Franco Cordero, sabato 7 novembre alle ore 18, in live streaming sul sito www.scrittorincitta.it, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del festival, partendo dal suo libro La tredicesima cattedra, un romanzo che attraversa i labirinti della storia e del pensiero, uscito postumo per La Nave di Teseo.

Ne parlerà con i lettori il giornalista Bruno Quaranta. Interverrà il regista Luca Guadagnino nelle vesti di appassionato lettore delle opere di questo umanista straordinario.

L’appuntamento fa parte delle iniziative che precedono scrittorincittà, la cui XXII edizione si svolgerà on line dall’11 al 15 novembre. Il filo conduttore di quest’anno, intorno al quale autori italiani e stranieri saranno come sempre chiamati a esprimersi, riflettere, confrontarsi, è Prossimo, tema scelto in tempi non sospetti e che gli ultimi mesi hanno infuso di nuovi significati e accezioni.

Il festival è un’iniziativa del Comune di Cuneo, in collaborazione con la Provincia di Cuneo e la Regione Piemonte ed è organizzato dall’Assessorato per la Cultura del Comune di Cuneo e dalla Biblioteca Civica. L’iniziativa è sostenuta dai main partner Fondazione CRC, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, dagli sponsor Open Baladin, UBI Banca, We Cuneo, Confcommercio, dagli sponsor tecnici Baladin, CIA Cuneo, Cuneo Rent, Informatica System, Castelmar, Farmacie Comunali, Coldiretti Cuneo, con la collaborazione di ABL-Associazione Amici delle Biblioteche e della Lettura, PromoCuneo, Associazione Librai Cuneo, ATL Cuneo, e il patrocinio della Rappresentanza a Milano della Commissione Europea.