Saluzzo in lacrime: è morto il maresciallo Francesco Perini

Storica figura dell'Arma, l'uomo si è spento all'età di 93 anni presso la propria abitazione

Sono ore di profondo cordoglio quelle che sta vivendo la città di Saluzzo per la morte del maresciallo Francesco Perini, deceduto nella mattinata di oggi, domenica 22 novembre, presso la sua abitazione.

L’uomo, 93 anni, era vedovo e padre di due figli, Sonia e Mauro ed era una figura molto stimata e apprezzata da tutta la comunità saluzzese, che aveva raggiunto dopo alcune peregrinazioni nell’ambito della sua carriera nell’Arma: originario della Calabria, fu trasferito a Parma, Firenze e Casale Monferrato, prima di approdare in Granda nel 1958.

Insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica dieci anni fa, lo scorso 27 settembre aveva presenziato alla cerimonia inaugurale del monumento dedicato al generale Carlo Alberto dalla Chiesa, rigorosamente con la sua divisa addosso.

La data delle esequie non è stata ancora definita.