Progetto definitivo per sistemazione della frana lungo la provinciale 106 a Benevello

L’opera approvata dalla Provincia ammonta a 300.000 euro

Ammonta a 300.000 euro il progetto definitivo approvato dalla Provincia con decreto del presidente Federico Borgna per la realizzazione di opere di sostegno di sottoscarpa e delle acque di scorrimento sotterranee e regimazione delle acque in superficie lungo la strada provinciale 106 nel tratto con il bivio delle provinciali 429 (Manera) e Tre Cunei (bivio provinciale 32) a Benevello.

Il problema si è evidenziato dopo pe forti precipitazioni della seconda metà di marzo 2015 che hanno colpito il territorio delle Langhe e dell’Alto Monferrato cuneese ed astigiano, causando una frana lungo la strada provinciale 106, alla prog.va Km 0+850 nel comune di Benevello.

I lavori comportano la rimozione delle opere di sostegno esistenti alla base della scarpata lungo il lato di valle della provinciale 106, costituite da gabbionate e cordolo in calcestruzzo, la riprofilatura della scarpata di valle della strada provinciale, la realizzazione di un muro di sostegno di sottoscarpa e delle fondazioni profonde tipo micropali e dreni sub-orizzontali. Infine, serviranno opere accessorie di consolidamento superficiale con georete ed inerbimento.

Il costo totale dell’intervento comprende 177.300 per l’esecuzione delle lavorazioni (compresi gli oneri della sicurezza) e 112.670 euro per somme a disposizione dell’amministrazione e sarà finanziato con fondi Fsc 2014 – 2020.