Progetto definitivo per lavori di allargamento provinciale 184 tra Fossano e Villafalletto

Intervento di 1 milione di euro per secondo lotto tra la strada comunale della frazione San Vittore e la strada comunale della frazione Maddalene, nel comune di Fossano

Con un decreto del presidente Federico Borgna dei giorni scorsi la Provincia ha approvato il progetto definitivo di 1 milione di euro per lavori di sistemazione e allargamento della strada provinciale 184 nel tratto tra Fossano e Villafalletto.

L’intervento era già stato programmato anni fa, nell’ambito dell’accordo di programma tra Provincia di Cuneo e Regione Piemonte che prevedeva un impegno finanziario regionale, ma per i vincoli imposti dalla normativa per il rispetto del patto di stabilità interno e gli equilibri di bilancio, non fu possibile appaltare i lavori. Nel 2018 è stata rifinanziato dalla Regione un primo lotto di lavori per la sistemazione della provinciale 184 nel tratto compreso tra la frazione Mellea di Fossano e la frazione San Vittore, vicino all’aeroporto di Levaldigi ed un secondo lotto di interventi compreso nell’elenco delle opere finanziate nell’ambito del Piano Operativo del Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture  2014/2020 (Fsc 2014 – 2020)  Asse  tematico D. Il tratto interessato dai lavori del secondo lotto è quello compreso tra la strada comunale della frazione San Vittore e la strada comunale della frazione Maddalene, nel comune di Fossano.

Questo secondo lotto di 1 milione di euro ha lo scopo di risolvere le criticità legate alla larghezza della carreggiata stradale (pari a 5,50 – 6,50 metri), insufficiente per consentire il transito in sicurezza dei veicoli e mezzi pesanti che percorrono la provinciale. Nel progetto esecutivo approvato dalla Provincia c’è l’ampliamento del tracciato con la realizzazione di nuovi rilevati, lo spostamento e intubamento dei fossi irrigui interferenti, così come per i sottoservizi, la demolizione di parte dell’attuale pavimentazione per permettere la risagomatura plano altimetrica del tracciato, la realizzazione della fondazione stradale ed una nuova pavimentazione bituminosa, con la segnaletica orizzontale e verticale.