Più di tre giocatrici della LPM Pallavolo Mondovì positive al Coronavirus

Tutto il gruppo squadra è stato posto in isolamento fiduciario ed è stato richiesto alla Lega Pallavolo Serie A femminile il rinvio delle prossime partite

Il Coronavirus si palesa anche nello spogliatoio della LPM Pallavolo Mondovì, compagine pallavolistica femminile del capoluogo monregalese militante nel campionato di A2.

Come annunciato dalla società, “a seguito dei tamponi nasofaringei effettuati nella mattinata di lunedì 2 novembre, la LPM pallavolo Mondovì comunica che più di tre giocatrici sono risultate positive. Tutto il gruppo squadra è stato posto in isolamento fiduciario ed è stato richiesto alla Lega Pallavolo Serie A il rinvio delle prossime partite”.

Nei prossimi giorni saranno ripetuti i test, per controllare e valutare gli sviluppi della situazione.