Nuovo lockdown, San Michele Mondovì riattiva le consegne della spesa a domicilio

Per informazioni, contattare gli uffici comunali allo 0174/222041 (interno 1), il lunedì dalle 8.30 alle 12 e il martedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 17

Considerata l’entrata in vigore del nuovo DPCM, che, inserendo la Regione Piemonte in zona rossa, ha vietato gli spostamenti al di fuori del proprio Comune e costretto numerose attività alla chiusura, il Comune di San Michele Mondovì ha reso noto che, per mezzo della Protezione Civile, sarà riattivato il servizio di consegna della spesa a domicilio.

“Il servizio – scrive il sindaco, Domenico Michelotti – è indirizzato specialmente alle categorie più fragili, agli anziani, alle persone sole e ai malati”.

Per informazioni, contattare gli uffici comunali allo 0174/222041 (interno 1), il lunedì dalle 8.30 alle 12 e il martedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 17.

La Protezione Civile effettuerà il servizio a domicilio nella giornata di giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 18.