Nasce il gruppo Facebook #buscaresiste

Pensato in vista delle prossime festività natalizie per fare in modo che tutti possano lavorare e far lavorare le attività "di casa" visto il periodo che stiamo vivendo

Busca. Circolava sul web già da un pò con un rimbalzarsi di passaparola tra un commerciante e l’altro di Busca. Una formula di pubblicità e di supporto tra le numerose attività buschesi.

E oggi, 10 novembre, è nato su Facebook il gruppo #buscaresiste. Un gruppo pensato in vista delle prossime festività natalizie per fare in modo che tutti possano lavorare e far lavorare le attività “di casa” visto il periodo che stiamo vivendo.

Una sorta di concorrenza al ben noto colosso, è nata quindi “Buscazon”.

L’idea è nata da Sara, intraprendente personal trainer buschese, che da poco aveva aperto il suo studio e che si è vista costretta a chiuderlo dopo il nuovo acutizzarsi del covid-19. Non è una che si perde d’animo e si è reinventata con le lezioni in remoto.

Ma soprattutto non pensa solo a sé stessa ma a quanti come lei si trovano a vivere sulla propria pelle, dal punto di vista economico, questo difficile momento storico.

Ecco così l’idea di fare un catalogo di natale in cui i commercianti buschesi possano promuovere i proprio prodotti e servizi.

In realtà sono già molte le attività buschesi con una pagina Facebook si trattava solo di metterle insieme offrendo scelta, garanzia e qualità.

“Una vetrina virtuale per aiutarsi a vicenda, esser presenti e virali più del virus dimodoché se i commercianti si uniscono, alla fine di tutto nessuno chiude e avremo vinto tutti” ci ha confessato Sara.

Da domani il catalogo prenderà vita attraverso i post dei commercianti tutti, passate-parola.