Madonna dell’Olmo piange Elisabetta Barale stroncata dal Covid

La giovane era ricoverata dallo scorso ottobre all'ospedale Carle di Confreria

Più informazioni su

Cuneo. Elisabetta Barale, se n’è andata a 44 anni.

La giovane era ricoverata dallo scorso ottobre all’ospedale Carle di Confreria per covid.

Originaria di Madonna dell’Olmo, qui era cresciuta e abitava tutt’ora. Dipendente Elisabetta della Allitude di Borgo San Giuseppe aveva la passione della cucina, tanto da avere un blog tutto suo “Pronto e sfornato”. Amava anche la danza in particolare i balli country e la montagna.

In molti l’hanno ricordata su Facebook.
Ciao Elisabetta,non ho parole…te ne sei andata troppo presto! Ora balla country tra le nuvole e veglia sulle persone a te care” scrive Simona.
Lascia il marito Riccardo Isaia, le sorelle Cristina, Paola e la nipote Mira. “Arrivederci piccolina.. Grazie per il tempo insieme..” il ricordo di Marta. Ed infine Elena: “Ciao dolce Betta”.

I funerali si svolgeranno domani, sabato 28 novembre, alle ore 14.30, nella chiesa parrocchiale di Madonna dell’Olmo.

Più informazioni su