Limone Piemonte in lutto: è morta Gisele Muratore Cellario

Per anni ha gestito la discoteca "La Lanterna". Era la madre di Rosalba, per tutti "Baba", imprenditrice limonese e mamma di Carlotta Gaddo, consigliera comunale

La comunità di Limone Piemonte attraversa ore di profondo cordoglio per la notizia della morte di Gisele Muratore Cellario, che in passato gestì la discoteca “La Lanterna”.

La donna, 77 anni, era di origini francesi e dalla sua unione con il marito Eraldo nacquero i figli Rosalba e Pier Luigi.

La prima, in particolare, è una figura molto nota in paese per via della sua attività imprenditoriale. Non solo: conosciuta con il soprannome “Baba“, è la madre della consigliera comunale Carlotta Gaddo.

La cerimonia d’addio sarà celebrata alle 16 di venerdì 20 novembre presso la chiesa della Madonnina.