L’Assemblea annuale di Radicali Cuneo in programma domenica 22 novembre

Il classico appuntamento annuale dei Radicali si terrà, nell'anno del Covid, interamente online, a partire dalle ore 14. Un modo per confermare i vertici della sezione di Cuneo e per tirare le somme sul primo anno di attività.

Domenica 22 novembre prossima, dalle ore 14, si terrà l’assemblea annuale dell’Associazione Radicali Cuneo. La riunione, che a causa dell’emergenza sanitaria si terrà in modalità telematica, tirerà le fila delle attività radicali svolte in zona dal neonato gruppo e rinnoverà le cariche, attualmente ricoperte da Filippo Blengino, Lorenzo Bruno e Gabriele Melino, rispettivamente Segretario, Tesoriere e Presidente. Al dibattito generale parteciperà anche Marco Cappato, esponente di spicco dell’Associazione Luca Coscioni, divenuto noto alla cronaca dopo aver accompagnato DJ Fabo in Svizzera per ottenere il suicidio assistito.

L’assemblea sarà chiamata a discutere di alcune modifiche statutarie, in particolare in merito alla proposta di intitolare l’associazione a Gianfranco Donadei, neuropsichiatra, politico locale e fondatore del Partito Radicale insieme a Marco Pannella, Adele Faccio e molti altri. Si passerà poi alle relazioni di segreteria e tesoreria, all’approvazione del bilancio e al dibattito generale. Maggiori informazioni sullo svolgimento dell’assemblea annuale sono reperibili sul sito internet dei radicali cuneesi.