Quantcast

La solidarietà non si ferma: Fitwalking del cuore 2021 virtuale

«La diciottesima edizione del Fitwalking del cuore non potrà essere la consueta festa di piazza con la camminata sulle strade di Saluzzo, Manta e Verzuolo ma siamo certi che il grande popolo del Fitwalking del Cuore risponderà alla grande, come sempre dicono i promotori

Saluzzo. Anche il Comune supporta l’edizione “virtuale” 2021 del Fitwalking del cuore.

«”La solidarietà non si ferma”. Abbiamo subito fatto nostro questo slogan – dicono il sindaco Mauro Calderoni e il vice Franco Demaria – e condiviso le scelte del comitato promotore per organizzare comunque, anche se in modo virtuale, il consueto appuntamento di gennaio con il Fitwalking del cuore. Un evento che in periodi normali è un mega ritrovo di noi saluzzesi ed è, da sempre, anche uno strumento concreto per aiutare le tante associazioni e realtà che si occupano di volontariato e che da anni contano sui contributi ottenuti grazie a questa manifestazione per portare avanti le loro attività».

Il programma e le modalità dell’evento, che nel 2021 compie 18 anni, sono stati decisi nei giorni scorsi dalla «Scuola del Cammino» dei gemelli Damilano e dal comitato organizzatore.

«La diciottesima edizione del Fitwalking del cuore – dicono i promotori – non potrà essere la consueta festa di piazza con la camminata sulle strade di Saluzzo, Manta e Verzuolo».

«I pettorali saranno comunque in vendita a 5 euro – proseguono – e si potranno acquistare, come sempre, tramite una rete di associazioni. Nel classico periodo dell’evento, tra il 17 e il 24 gennaio, chiediamo a tutti di riprendersi con il cellulare mentre si indossa il pettorale, mettendo anche le mani a forma di cuore, e postare poi scatti e video con l’hashtag #fitwalkingdelcuore2021 sulle pagine Facebook e Instagram dell’evento, che sono nuove di zecca, in modo da creare una grande piazza virtuale del Fitwalking di Saluzzo per camminare e abbracciarsi, simbolicamente, tutti insieme. Gli scatti più significativi riceveranno dei premi offerti dagli sponsor della manifestazione».

Domenica 17 gennaio, giornata in cui si sarebbe dovuta tenere la camminata, ci sarà una diretta Facebook per dare inizio al «grande abbraccio virtuale» in cui verrà reso noto l’elenco delle associazioni che riceveranno i contributi solidali.

Come noto, il ricavato dei pettorali sarà diviso nei giorni successivi alla manifestazione, tra i vari sodalizi che raccolgono le iscrizioni, in modo proporzionale al numero di tagliandi venduti. L’elenco dei soggetti a cui rivolgersi e tutto il regolamento si possono consultare al sito www.scuolacamminosaluzzo.it.

I gemelli Maurizio e Giorgio Damilano, gli “inventori” del Fitwalking, lanciano un appello a tutti i camminatori saluzzesi: «Abbiamo pensato a lungo cosa fare per l’edizione 2021 del Fitwalking del Cuore. Poi dopo alcune riunioni avute col Comune di Saluzzo e col Comitato organizzatore abbiamo deciso che, ancor più alla luce dei problemi economici causati dalla pandemia, la solidarietà non poteva fermarsi proprio quest’anno. Noi ci abbiamo messo tutto l’entusiasmo e l’impegno ora tocca al cuore di ognuno fare la sua parte. Siamo certi che il grande popolo del Fitwalking del Cuore risponderà alla grande, come sempre».

Per tutte le info sull’evento si ricordano i recapiti: info@scuolacamminosaluzzo.it, 338/ 6151466.