Indice Rt vicino a 1, Cirio: “Piemonte zona arancione dal 27 novembre”

"Se manterremo questi parametri nei prossimi giorni, il cambio di colore sarà automatico", ha affermato il governatore

Le misure restrittive applicate alle regioni inserite in zona rossa stanno funzionando, almeno per quanto concerne gli ultimi dati registrati in Piemonte, dove, per ammissione del governatore Alberto Cirio, l’indice Rt di contagio è molto vicino a 1.

Tuttavia, secondo il presidente regionale, tale risultato non è da attribuire interamente a quanto previsto dai vari DPCM, ma anche e soprattutto “agli effetti, molto buoni, delle misure prese ancora prima della creazione della zona rossa, ovvero attraverso le sue ordinanze.

Cirio si è addirittura sbilanciato: mentre presentava l’area sanitaria di prossima inaugurazione presso Torino Esposizioni, ha asserito che “il 13 novembre abbiamo raggiunto parametri da zona arancione e sta a noi ora mantenerli nei prossimi 14 giorni per poterci passare il 27 novembre”.