Quantcast

Il ministro De Micheli fa il punto sulla Asti-Cuneo e sul futuro del Tenda: videoconferenza alle 12

Incontro via webcam con la Regione Piemonte per un aggiornamento sulle opere strategiche per il territorio

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, questa mattina tornerà, seppur virtualmente, in provincia di Cuneo, incontrando via webcam la Regione Piemonte per fare il punto sulle opere strategiche per il territorio, in particolare l’autostrada A33 Asti-Cuneo e il colle di Tenda, anche alla luce dei danni provocati dall’alluvione del 2-3 ottobre.

Alle 12 è in programma una videoconferenza stampa a cui prenderanno parte, insieme al ministro (in collegamento dalla Prefettura di Piacenza), il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Marco Gabusi e il vicepresidente della Regione, Fabio Carosso.

In giornata è in programma anche un videoincontro tra il ministro, la Regione e le istituzioni del territorio sul crollo del ponte di Romagnano Sesia, avvenuto sempre a seguito degli eventi alluvionali del mese scorso.