Il dottor Ivano Morra è il nuovo Primario di Urologia al S.Croce di Cuneo

Una lunga esperienza nel reparto di eccellenza di Orbassano per il medico, che l’ha reso uno dei più valenti professionisti nella sua specializzazione.

Cuneo. Ivano Morra è il nuovo direttore del reparto di Urologia dell’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo. Assume l’incarico dopo una lunga esperienza presso uno dei reparti di Urologia di eccellenza in Italia, quello dell’ospedale San luigi di Orbassano.

Nel corso degli ultimi 20 anni ha collaborato con il Prof. Mario Scarpa e poi il prof. Francesco Porpiglia allo sviluppo della laparoscopia in urologia successivamente all’impiego della chirurgia robotica per il trattamento delle patologie urologiche.

Durante la sua esperienza lavorativa ha sviluppato competenze nelle varie branche dell’urologia, maturando un’ampia casistica operatoria relativa a interventi oncologici, di uroginecologia e di trattamento dell’incontinenza maschile, interventi andrologici ed endoscopici dell’alta e bassa via escretrice.

Si è inoltre occupato di attività didattica sia nel corso di laurea in Medicina e Chirurgia sia nell’ambito della Scuola di Specialità in Urologia dell’Università degli Studi di Torino.

Il suo impegno nel campo della chirurgia robotica e oncologica si è altresì tradotto in una ricca produzione scientifica, pubblicata su riviste di rilievo internazionale.