Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1971 apre i battenti la prima università cattolica degli Stati Uniti, la Georgetown University

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:22 e tramonta alle 17:07. Durata del giorno nove ore e quarantacinque minuti.

Santi del giorno
Sant’Alberto Magno, vescovo e dottore della chiesa.
San Flaviano di Vercelli, vescovo.
San Leopoldo III il Pio, margravio d’Austria.

Avvenimenti
1791 – Apre i battenti la prima università cattolica degli Stati Uniti, la Georgetown University.
1921 – Primo volo del dirigibile Roma fabbricato in Italia su progetto di Umberto Nobile e in dotazione all’esercito degli Stati Uniti.
1926 – Dalla Radio Corporation of America – RCA – nasce la rete americana – NBC – (National Broadcasting Company) che apre con 24 stazioni radio.
1956 – Esce nelle sale cinematografiche statunitensi il primo film in cui compare Elvis Presley (Love Me Tender).

Nati in questo giorno
Giaan Rooney – E’ stata una nuotatrice, medaglia d’oro nella staffetta 4x100m misti alle Olimpiadi di Atene nel 2004. In quelle di Sydney, quattro anni prima, è arrivata seconda nelle staffette 4x200m stile libero e 4x100m misti. Ai Mondiali di nuoto ha vinto tre ori e un bronzo. Compie 38 anni.
Francesco Rosi (1922/2015) – Il suo sguardo di acuto e raffinato indagatore della realtà si è posato sui misteri irrisolti e sulle piaghe più infami dell’Italia del Novecento, inaugurando il cosiddetto genere “politico” del cinema italiano. Muove i primi passi come aiuto regista di Luchino Visconti in “La terra trema” (1948) e “Senso” (1953) e, per lo stesso regista, come sceneggiatore di “Bellissima” (1951). L’esordio dietro la macchina da presa avviene con La sfida (1958), seguito l’anno seguente da I magliari con Alberto Sordi. Il ventennio ’60-’70 segna la stagione d’oro del filone d’inchiesta, che Rosi apre con l’oscura vicenda del bandito Salvatore Giuliano (1962), toccando l’apice con il capolavoro dei capolavori: Le mani sulle città (con un eccellente Rod Steiger), con cui conquista il Leone d’Oro a Venezia. Ne seguono altri, molti dei quali vedono protagonista il noto attore Gian Maria Volonté. Oltre a una nomination agli Oscar del 1981 come “miglior film straniero” (con “Tre fratelli”), ottiene in oltre quarant’anni di carriera 10 David di Donatello, l’Orso d’Oro alla carriera al Festival di Berlino del 2008 e il Leone d’Oro alla carriera alla Mostra del cinema di Venezia 2012.

Eventi sportivi
1964 – In Olanda, più precisamente a Groninga, accadeva una cosa destinata a rivoluzionare il calcio. Esordiva, infatti, Johan Cruijff, uno dei calciatori più forti di sempre. Si giocava Groningen-Ajax e il piccolo Johan aveva poco più di 17 anni. Vic Buckingam decise di mandare in campo quel ragazzino. Mai scelta fu più azzeccata. L’Ajax vinse 3-1 e la settimana dopo, contro il Psv, Cruijff realizzò la prima rete della sua immensa carriera.

Proverbio/Citazione
Novembre solare, cenere al focolare
“Con i miei film sono felice di aver trasmesso lucidità. Non risposte, ma lucidità.” Francesco Rosi