Quantcast

Giovanni Battista Rossi è morto: ancora un lutto per Villanova Mondovì

L'uomo, classe 1935, storico titolare della ferramenta Rossi, oggi gestita dal figlio Giuseppe, si è spento nelle scorse ore

La comunità di Villanova Mondovì, già colpita nelle scorse ore dalla scomparsa dell’impresario Giuseppe Bertolotti e dell’ex ristoratore Giuseppe Fenoglio, si ritrova ancora una volta a piangere la morte di una figura molto conosciuta in paese: si è spento Giovanni Battista Rossi, storico gestore dell’omonima ferramenta presente in via Mondovì, di cui oggi è titolare il figlio Giuseppe.

L’uomo, classe 1935, è deceduto nelle scorse ore e la notizia, diffusasi in questi minuti, ha suscitato profondo cordoglio su tutto il territorio municipale (e non solo).

Michele Pianetta, vicesindaco e assessore comunale al Commercio, lo ricorda così: “Con Giovanni Rossi scompare una figura di primo piano di Villanova Mondovì, un commerciante che ha saputo far crescere la propria attività con lungimiranza e spirito innovativo, in una zona poi divenuta strategica per il nostro paese. Siamo vicini alla sua famiglia in questo momento di dolore”.

Giovanni Battista Rossi lascia la moglie e i figli.