Due oss del Sacra Famiglia di Mondovì positive al Coronavirus: erano già in isolamento

Al momento, spiegano i vertici della casa di riposo, la struttura "continua a essere Covid free. La nostra speranza è che continui così, in quanto i protocolli impostati dimostrano di funzionare bene, la nostra direzione generale e la direzione sanitaria, unitamente alla coordinatrice infermieristica, monitorano 24h su 24h la situazione"

Due oss in servizio presso la casa di riposo Sacra Famiglia di Mondovì hanno contratto il Coronavirus: la notizia giunge direttamente dai vertici della struttura, che spiegano che le dirette interessateerano già in isolamento, perché contatti di positivo (in entrambi i casi, si tratta del marito). Essendo già in quarantena, non risultano contagi presso l’istituto”.

In questo momento, il Sacra Famiglia annovera altre tre oss in malattia e due in isolamento (ma negative), mentre nella mattinata di oggi, lunedì 30 novembre 2020, i tamponi rapidi eseguiti sull’intero personale hanno dato esito negativo. Domani, martedì 1° dicembre, saranno effettuati quelli sugli ospiti.

L’istituto continua a essere Covid free e la nostra speranza è che continui così – ha asserito il presidente, Diego Bottero –. I protocolli impostati dimostrano di funzionare bene. La nostra direzione generale e la direzione sanitaria, unitamente alla coordinatrice infermieristica, monitorano 24 ore su 24 la struttura. Gli investimenti dovuti per legge sono stati ingenti, ma i risultati in termini di sicurezza hanno dato buoni frutti”.