Coronavirus, 220 nuovi casi e 12 decessi in provincia di Cuneo

Salgono così a 22.827 le persone contagiate e 682 quelle decedute nella nostra provincia da inizio pandemia. I dati regionali parlano di 2021 nuovi casi, 1030 guarigioni e 84 decessi. Diminuiscono le persone ricoverate in ospedale che sono 4734 (-47 rispetto a ieri), mentre salgono di un'unità quelle in terapia intensiva che diventano 385

Nel suo bollettino di oggi (domenica 29 novembre), l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.021 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 14,3% dei 14.157 tamponi eseguiti. Dei 2021 nuovi casi, gli asintomatici sono 797, pari al 39,4%. I casi sono così ripartiti: 321 screening, 1022 contatti di caso, 678 con indagine in corso; per ambito: 272 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 123 scolastico, 1.626 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 166.331, così suddivisi su base provinciale: 14.356 Alessandria, 7.683Asti, 5.767 Biella, 22.827 Cuneo, 12.785 Novara, 88.655 Torino, 6.340 Vercelli, 5.485 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 927 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.506 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 385 ( +1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 4.734 (-47 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 71.865. I tamponi diagnostici finora processati sono 1.546.447 (+14.157rispetto a ieri), di cui 790.052 risultati negativi.

I DECESSI DIVENTANO 6.154. Sono 84 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 7 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale è ora 6.154 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 927 Alessandria, 356 Asti, 286 Biella, 682 Cuneo, 546 Novara, 2.794 Torino, 307 Vercelli, 191 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 65 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

83.193 PAZIENTI GUARITI. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha infine comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 83.193 (+ 1030 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: Alessandria 6.593, Asti 4.087, Biella 2.563, Cuneo 9.892, Novara 5.491, Torino 48.001, Vercelli 3.150, Verbano-Cusio-Ossola 2.504, oltre a 452 extraregione e 460 in fase di definizione.