Cirio fa il punto sui vaccini antinfluenzali: “Già distribuite 700mila dosi, ne arriveranno altre 400mila”

Il governatore del Piemonte: "Ho dato mandato ai nostri avvocati di verificare se sia possibile fare azioni legali nei confronti del fornitore per i ritardi nella distribuzione"

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha fatto il punto della situazione in merito ai vaccini antinfluenzali, che molti cittadini lamentano di non trovare.

“Lo scorso anno – ha spiegato il governatore – abbiamo acquistato 700mila dosi. Nel 2020, complice l’emergenza sanitaria, abbiamo portato la fornitura a un milione e 100mila dosi. Di queste, al 12 novembre, ne sono già state distribuite 700mila, quindi, di fatto, lo stesso numero del 2019.

Di questa prima tranche da 700mila dosi, 478.393 sono già state somministrate dai medici di base ai loro pazienti, mentre “da martedì prossimo sono in consegna altre 200mila dosi”.

Tuttavia, ho dato mandato ai nostri avvocati di verificare se sia possibile fare azioni legali nei confronti del fornitore per i ritardi nella distribuzione”.