Chiusi al pubblico i musei e la Biblioteca civica di Bra

Rimane sempre operativo il sistema di prestito digitale

Per effetto del nuovo Dpcm in materia di contrasto alla pandemia, Bra è costretta a chiudere al pubblico tutti i suoi musei civici – il Museo civico Craveri di storia naturale, il Museo archeologico di Palazzo Traversa e il Museo del giocattolo, mentre il Museo allestito presso la Zizzola non è normalmente fruibile durante la stagione invernale – nonché la Biblioteca civica “Giovanni Arpino”.

Gli amanti della lettura avranno però sempre la possibilità di gustarsi un buon libro ricorrendo al prestito digitale. La Biblioteca braidese, infatti, grazie all’accesso nel sistema MLOL – Media Library on Line, consente di usufruire di oltre 45 mila ebook, 80 mila audiolibri e tantissimi altri contenuti digitali.

Il servizio è gratuito e riservato ai lettori iscritti alla biblioteca di Bra. È sufficiente inoltrare via mail la richiesta di accesso al servizio MLOL indicando nome, cognome, codice fiscale e indirizzo di posta elettronica sul quale ricevere le credenziali di accesso, per poi attivare l’iscrizione cliccando sul link inserito nella mail inviata in automatico da MLOL. Sulla home page del sito www.comune.bra.cn.it e nella sezione interna “Biblioteca civica” sono pubblicate le istruzioni per utilizzare il servizio ed effettuare l’accesso.

Maggiori informazioni chiamando la biblioteca al numero 0172.413049 o scrivendo alla mail biblioteca@comune.bra.cn.it