Cavallermaggiore, in quarantena una classe della scuola materna statale

Famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola riferiscono il sindaco e la dirigente scolastica

Più informazioni su

Cavallermaggiore. Il primo cittadino Sannazzaro informa che i numeri in città rimangono costanti, con molte guarigioni segnalate e un totale di casi che sale a 56 persone. I malati ospedalizzati, al momento, sono 4. Purtroppo, negli ultimi tre giorni registriamo la morte di tre persone positive al Covid-19. Alle loro famiglie vanno le più sentite condoglianze da parte di tutto il consiglio comunale.

Oggi, martedì 10 novembre, è arrivata la notizia della messa in quarantena di una classe della scuola materna statale.

Il Sindaco di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che, in seguito alla segnalazione di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni dell’infanzia di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ha dato indicazione di porre in quarantena l’intera sezione e i docenti che hanno avuto contatti con essa nelle 48 ore precedenti all’insorgenza dei sintomi, a partire da domani 11/11/2020. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi ed assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

Le altre sezioni frequenteranno regolarmente.

La scuola provvederà alla sanificazioni degli spazi interessati come previsto dalla normativa.
Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute dei bambini, poiché la Scuola ed il personale scolastico hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Più informazioni su