Beinette, la situazione pandemica si “alleggerisce”: i contagi rallentano

Sono 39 le persone attualmente positive. Il sindaco Busciglio: "rispetto ai circa cinquanta casi di una/due settimane fa, il dato attuale è abbastanza confortante"

Beinette. Un aggiornamento sulla situazione pandemica beinettese, seconda ondata, è arrivata nella sera di sabato 21 novembre, dal sindaco Lorenzo Busciglio.

“Dopo settimane di crescita – dichiara il primo cittadino beinettese – sostenuta dei casi positivi nel nostro Comune, da qualche giorno si nota un rallentamento del contagio. Rispetto ai circa cinquanta casi di una/due settimane fa, il dato attuale è abbastanza confortante, con trentanove casi positivi presenti ad oggi”.

“Bisogna, però, precisare – aggiunge Busciglio – che questo numero non rispecchia esattamente la realtà, data la tendenza dell’ASL a “tamponare” raramente tutti i componenti dei nuclei famigliari in cui sia stata verificata la presenza di un caso positivo. Rinnovo la raccomandazione a seguire le norme anticovid, indossando sempre la mascherina ed evitando gli assembramenti”.

Il sindaco di Beinette, infine, ringrazia tutta la popolazione per l’impegno dimostrato nell’affrontare questa lunga pandemia.