Monastero di Vasco, il sindaco chiude la scuola dell’infanzia: un bambino è positivo al Coronavirus

Il provvedimento del primo cittadino, Giuseppe Zarcone, è stato assunto in via precauzionale, al fine di contenere la diffusione del contagio e garantire la maggiore sicurezza possibile ai minori e agli adulti

Il sindaco di Monastero di Vasco, Giuseppe Zarcone, ha sottoscritto in data odierna l’ordinanza mediante la quale dispone la chiusura temporanea del plesso della locale scuola dell’infanzia, limitatamente allo svolgimento delle attività didattiche, fino a nuove disposizioni, fatto salvo l’accesso per l’espletamento di attività diverse.

Una decisione scaturita in seguito alla comunicazione proveniente dalla direzione didattica di Villanova Mondovì, dalla quale risulta che nella materna monasterese è stato accertato che un bambino è
positivo al Coronavirus.

Il provvedimento del primo cittadino, assunto in via precauzionale, è finalizzato a contenere la diffusione del contagio e a garantire la maggiore sicurezza possibile ai minori e agli adulti.

A fronte di ciò, dovrà essere eseguita la sanificazione dei locali scolastici interessati dalla possibile presenza del virus con sanificatori certificati.