L’Uncem Piemonte ha un nuovo presidente: Roberto Colombero

"Con l’anima con il cuore e con la testa potremmo essere in grado di far fare tanta strada alle nostre montagne" ha detto nel suo intervento

Più informazioni su

Roberto Colombero è il nuovo Presidente Uncem Piemonte.

Colombero, 44 anni, è sposato con due figli, veterinario di Canosio, già Sindaco del comune della Valle Maira, oggi Consigliere Comunale, a lungo presidente della Comunità e poi dell’Unione montana Valle Maira.

E’ stato eletto all’unanimità questa mattina, sabato 17 ottobre, nell’Assemblea congressuale della Delegazione piemontese dell’Unione nazionale Comuni, Comunità ed Enti montani, all’hotel NH Torino Centro.

Colombero succede a Lido Riba, Presidente dal 2005, a sua volta eletto “Presidente emerito”.

Individuati i 78 membri del Consiglio Uncem Piemonte oltre a due Consiglieri nazionali e i 33 Delegati al Congresso nazionale di venerdi 23 ottobre 2020 che si terrà a Roma e su piattaforma web.

Sessanta i partecipanti all’Assemblea, nel pieno rispetto delle norme anti-covid. Sono intervenuti, dopo la relazione di Lido Riba (Consigliere comunale di Ostana), il Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Stefano Allasia, l’Eurodeputato Alessandro Panza, il Deputato e Consigliere del Governo per la montagna Enrico Borghi, il ViceSindaco della Città Metropolitana di Torino Marco Marocco, il Presidente della Provincia e Sindaco di Cuneo Federico Borgna, il Presidente del Formont Roberto Vaglio. Affettuoso il messaggio trasmesso dall’Assessore regionale alla Montagna e agli Enti locali, Fabio Carosso.

Appassionato e carico di contenuti programmatici l’intervento di Colombero, in Giunta Uncem negli ultimi dieci anni.

“Troverò il tempo per argomentare meglio il riconoscimento e la gratitudine nei confronti di tutti voi. Alla fine di una giornata molto intensa di emozioni, voglio dirvi solo grazie con la citazione che ho fatto oggi ringraziando i colleghi sindaci e presidenti che mi hanno scelto per guidare l’Uncem nei prossimi anni” ha scritto sul suo profilo Facebook il neo-eletto.

“Camminare è aprire frontiere, uscire, aprire porte e cercare strade. Camminare… Non stare seduti; non installarsi, nel cattivo senso della parola. E’ vero, c’è bisogno di organizzare cose, ci sono lavori che esigono di stare tranquilli, però con l’anima, con il cuore e la testa camminare e cercare. Con l’anima con il cuore e con la testa potremmo essere in grado di far fare tanta strada alle nostre montagne.”

Non è mancato l’augurio per il nuovo incarico da parte di Federico Borgna, Presidente della Provincia e Sindaco di Cuneo: “In bocca al lupo all’amico Roberto Colombero per questa nuova avventura alla guida dell’ Uncem Piemonte, sono sicuro che il suo amore per le nostre montagne sarà un grande stimolo per lavorare al meglio!”

Più informazioni su