Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1964 il capo del Movimento americano per i diritti civili, Martin Luther King, diventa il più giovane vincitore del Premio Nobel per la pace, che gli venne assegnato per la guida della resistenza non-violenta alla fine del pregiudizio razziale negli Stati Uniti

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:40 e tramonta alle 18:52. Durata del giorno undici ore e dodici minuti.

Santi del giorno
San Callisto I, papa e martire.
San Celeste di Metz, vescovo.
San Donaziano di Reims, vescovo.

Avvenimenti
1586 – Maria Stuarda va sotto processo per cospirazione contro la regina Elisabetta I d’Inghilterra.
1964 – Il capo del Movimento americano per i diritti civili, Martin Luther King, diventa il più giovane vincitore del Premio Nobel per la pace, che gli venne assegnato per la guida della resistenza non-violenta alla fine del pregiudizio razziale negli Stati Uniti.
1966 – La città di Montréal inaugura il suo sistema di metropolitana.
2007 – Nasce il Partito Democratico italiano.

Nati in questo giorno
Marco Capuano – E’ un calciatore. Dal 2010 al 2014 è un difensore del Pescara, squadra con la quale vince il campionato di serie B 2011/12. Il 26 agosto 2012 esordisce in serie A nella partita Pescara-Inter. Nel luglio 2014 passa al Cagliari, dove ritrova Zeman come allenatore. Nel gennaio 2018 va in prestito al Crotone e nel successivo mercato estivo diventa un tesserato del Frosinone. Vanta 18 presenze nella Nazionale Under 21, con cui ha vinto l’argento agli Europei di Israele 2013. Festeggia 29 anni.
Hannah Arendt (1096/1975) – E’ stata una figura eminente del secolo scorso. È ricordata per la sua opera di filosofa e storica, focalizzata sulla natura del potere e l’autoritarismo. Di famiglia ebraica, dopo essersi laureata in filosofia all’Università di Marburg, come allieva del celebre filosofo Martin Heidegger, fu costretta a riparare prima in Francia e poi negli Stati Uniti d’America per scampare alla persecuzione antisemita di Hitler. Per il quotidiano “New Yorker” seguì in Israele il processo al criminale nazista Adolf Eichmann, dal quale trasse ispirazione per La banalità del male, il suo capolavoro più noto, dove spiega le ragioni di come un popolo (quello tedesco, nella fattispecie) possa rendersi complice dei più efferati crimini contro l’umanità, senza un minimo di autocoscienza. Nel 2012 è uscito un film ispirato alla sua vita, diretto dalla regista tedesca Margarethe von Trotta e proiettato in Italia il 27 gennaio 2014, in occasione della Giornata della Memoria.

Eventi sportivi
1978 – L’Italia quarta ai Mondiali di basket. A Manila, nelle Filippine, ai Mondiali di pallacanestro maschile, gli azzurri si sono classificati quarti. Il titolo mondiale è stato vinto dalla Jugoslavia che in finale ha battuto l’URSS per 82-81 e, sempre per un punto, il Brasile ha sconfitto l’Italia (86-85) di Dino Meneghin, Renzo Bariviera, Renato Villalta e Pierluigi Marzorati.

Proverbio/Citazione
Tuoni d’ottobre, verrà un inverno caldo.
“Da quando il passato non proietta più la sua luce sul futuro, la mente dell’uomo è costretta a vagare nelle tenebre.” Hannah Arendt