Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1774 viene costituita dal Re di Sardegna, Vittorio Amedeo III, la Legione delle Truppe Leggere, corpo militare dal quale discende direttamente la Guardia di Finanza

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:24 e tramonta alle 19:15. Durata del giorno undici ore e cinquantuno minuti.

Santi del giorno
Santa Teresa di Gesù Bambino di Lisieux, vergine e dottore della Chiesa, è la protettrice delle missioni.
San Mirian III, re della Georgia – Chiese Orientali.
Santa Nana, regina della Georgia – Chiese Orientali.

Avvenimenti
1774 – Viene costituita dal Re di Sardegna, Vittorio Amedeo III, la Legione delle Truppe Leggere, corpo militare dal quale discende direttamente la Guardia di Finanza.
1880 – Thomas Edison apre la prima fabbrica di lampadine.
1898 – Lo Zar Nicola II espelle gli Ebrei dalle principali città russe.
1969 – Il Concorde infrange la barriera del suono per la prima volta.

Nati in questo giorno
Daniele Bossari – E’ noto al pubblico come conduttore televisivo e speaker radiofonico. Attuale “voce” di Radio Italia, sul piccolo schermo si è “dato” all’ufologia e al paranormale con il programma di Italia Uno Mistero, di cui è inviato dal 2009 al 2014. Lanciato dalla radio, grazie a emittenti popolari del calibro di “Radio Capital”, “RTL” e “Radio Deejay”, alla fine degli anni Novanta è approdato in TV come conduttore prima su MTV e poi sulle reti Mediaset, presentando tra gli altri Top of the Pops, due edizioni del Festivalbar e Saranno Famosi. Nel 2017 è il vincitore del Grande Fratello Vip 2. Nel sociale è impegnato come testimonial di CBM Italia Onlus per la cura della cecità infantile ed è presidente onorario dell’Associazione Italiana Celiachia. Festeggia 46 anni.
Philippe Noiret (1930/2006) – Nato a Lilla, nel nord della Francia, in patria è ancora oggi ricordato come uno dei più amati attori del secolo scorso. Altrettanto in Italia dove ha recitato in numerosi film rimasti indelebili nella memoria collettiva. Cominciò come attore di prosa alla fine degli anni Cinquanta, guadagnandosi nel decennio successivo la stima dei migliori registi dell’epoca, sia francesi (Edouard Molinaro, René Clément, Jean Delannoy) che italiani (Vittorio De Sica e Luigi Zampa). La fama arrivò negli anni Settanta con film drammatici come “Il giudice e l’assassino” (1975) e grazie alla saga Amici miei (di cui recitò i primi due capitoli) di Mario Monicelli, divenuta un classico della commedia all’italiana. Premiato con due César e un David di Donatello, lasciò le migliori performance “drammatiche” ne Il Postino di Massimo Troisi e “Nuovo cinema paradiso” di Giuseppe Tornatore. Malato di cancro, scomparve a Parigi nel novembre del 2006.

Eventi sportivi
2000 – Con la cerimonia di chiusura sono terminati i Giochi Olimpici del Nuovo Millennio. A Sidney 2000, gli atleti italiani hanno conquistato 13 ori, 8 argenti e 13 bronzi. Da segnalare il terzo posto della Nazionale di pallavolo maschile, a conferma della maledizione olimpica: l’Italia pur avendo dominato nel volley maschile non è mai andata oltre il secondo posto. Il torneo olimpico si è disputato per la prima volta con il nuovo sistema di punteggio: rally point system ovvero senza più il cambio palla e set a 25 punti. Spettacolare oro nel K2 con Rossi e Bonomi e nel K1 500 m. con Josefa Idem, l’atleta di origini tedesche che solo a 48 anni, dopo il quinto posto (a tre decimi dal bronzo) di Londra 2012, annuncerà il ritiro dall’attività agonistica.

Proverbio/Citazione
Se ottobre è piovarolo, è pure fungarolo.
“Gli uomini non hanno niente a che vedere con la semplicità o la complessità delle cose.” Philippe Noiret